Viktor & Rolf: Spring Summer Show 2009

airbrushartstudio_it-aerografie-padova-italy-viktor&rolf-springsummershow2009

Viktor & Rolf Spring Summer Show 2009

SPRING/SUMMER 2009 READY-TO-WEAR

Airbrushartstudio.it sincerely thanks the Viktor & Rolf brand for the opportunity offered: “the women’s airbrushed footwear allowed me to participate in the realization of this event by putting my artistic skills into play. Thanks to the creative-interpretative space granted to me and also thanks to the balanced use of refined colors, I wanted to accentuate the originality of the silhouette of these shoes that go perfectly with the other accessories worn on the catwalk “. Each shoe differs due to the different overlapping in shades of the enamels used: this allows us to always have only unique and inimitable pieces. … it was back in 2009 when the visionary designers Viktor & Rolf told us about what would be the trends of the following decades …

Michele R.

airbrushartstudio_it-aerografie-padova-italy-viktor&rolf-springsummershow2009
airbrushartstudio_it-aerografie-padova-italy-viktor&rolf-springsummershow2009

SPRING/SUMMER 2009 READY-TO-WEAR

Airbrushartstudio.it ringrazia di cuore la brand Viktor & Rolf per l’opportunità offerta: “le calzature femminili realizzate ad aerografo mi hanno permesso di partecipare alla realizzazione di questo evento mettendo in gioco le mie doti artistiche. Grazie allo spazio creativo-interpretativo concessomi e anche merito dell’impiego equilibrato di colori ricercati, ho voluto accentuare l’originalità della silhouette di queste calzature che si sposano perfettamente con gli altri accessori indossati in passerella”. Ogni calzatura si diversifica per via della diversa sovrapposizione in sfumatura degli smalti impiegati: questo ci permette di avere sempre e solo pezzi unici ed inimitabili. …era il lontano 2009 quando gli stilisti visionari Viktor & Rolf ci raccontavano di quelle che sarebbero state le tendenze dei decenni a seguire…
Michele R.

Viktor & Rolf Spring Summer Show 2009

IT was a one-woman show at the house of Viktor & Rolf for spring/summer 2009 where, this season the duo, renowned for their innovative and intellectual approach to fashion, chose to showcase their new collection online, creating a virtual fashion show starring Shalom Harlow in each of the 21 outfits.

A densely crystallised and bejewelled mini dress was the first look out on the runway, which digitally materialised as Harlow walked. In red, pink, black and cerulean, thick rows of beading encircled the svelte silhouette, broken up by accordion pleated strands of the same colour way, streaming from the hips like foil Christmas decorations, and whirling with rosettes at the shoulder before trailing down the arm.

Next, a monochromatic graphic print ensemble – a belted jacket boasting voluminous shoulders and a cool turned-up collar, worn with equally bold and graphic leggings – made its entrance. Seemingly, shoes were part of this outfit too, but somewhere between the black and white of the leggings and the black and white geometry of the lace-up shoes, they became one.

Of the more wearable pieces – and it’s not that we wouldn’t want to wear the aforementioned, it’s just the practicality of daily life may beg to differ – included a strapless black cocktail dress dusted with iridescence on pouches that protruded from the hip and a very cool pixelated print long T with pleated floral corsages at its neck – these later edged their way across batwing Ts, accessorised with belts, worn three at a time.

A nod to the Eighties came in the shape of huge earrings – a trend that has been gaining pace throughout the month – and the shoulders, which were accentuated into peaks and points, as well as wrap around skirts.

To end, the duo made sure we’d have something to think about – a huge wave of pleats which, in black and white, looked like the teeth of a piano, surreally spanning the silhouette, winding up from the body of a dress into a spiral on the shoulder.

Whether in the flesh or online, Viktor & Rolf always know how to grab our attention. What a show.

Viktor & Rolf Spring Summer Show 2009​

E’ stata una sfilata personale presso la casa di Viktor & Rolf per la primavera / estate 2009 dove, in questa stagione il duo, rinomato per il suo approccio innovativo e intellettuale alla moda, ha scelto di presentare la sua nuova collezione online, creando una sfilata virtuale con protagonista Shalom Harlow in ciascuno dei 21 abiti.

Un miniabito densamente cristallizzato e ingioiellato è stato il primo sguardo sulla passerella, che si è materializzato digitalmente mentre Harlow camminava. In rosso, rosa, nero e ceruleo, spesse file di perline circondavano la sagoma snella, spezzata da fili pieghettati a fisarmonica dello stesso colore, che scorrevano dai fianchi come decorazioni natalizie in lamina, e roteavano con rosette sulla spalla prima di scendere lungo il braccio.

Successivamente, un completo di stampa grafica monocromatica – una giacca con cintura che vanta spalle voluminose e un bel collo risvoltato, indossato con leggings altrettanto audaci e grafici – ha fatto il suo ingresso. Apparentemente, anche le scarpe facevano parte di questo outfit, ma da qualche parte tra il bianco e nero dei leggings e la geometria bianca e nera delle scarpe stringate, sono diventate una cosa sola.

Tra i pezzi più indossabili – e non è che non vorremmo indossare il suddetto, è solo la praticità della vita quotidiana che potrebbe far differire – incluso un abito da cocktail nero senza spalline spolverato di iridescenza sulle tasche che sporgevano dai fianchi e un T lunga stampa pixelata molto bella con corpetti floreali pieghettati al collo – questi successivamente si sono fatti strada attraverso T a pipistrello, accessoriati con cinture, indossati tre alla volta.

Un cenno agli anni Ottanta è arrivato sotto forma di enormi orecchini – una tendenza che ha preso piede durante tutto il mese – e le spalle, che sono state accentuate in punte e punte, così come gonne avvolgenti.

Per concludere, il duo si è assicurato che avessimo qualcosa a cui pensare: un’enorme ondata di pieghe che, in bianco e nero, sembravano i denti di un pianoforte, che attraversavano surreale la silhouette, finendo dal corpo di un vestito in una spirale sulla spalla.

In carne e ossa o online, Viktor & Rolf sanno sempre come attirare la nostra attenzione. Che spettacolo.

di JESSICA BUMPUS (Vogue)

Viktor & Rolf Spring Summer Show 2009

Viktor & Rolf Spring Summer Show 2009 Backstage